La Pratica Aiuta A Perfezionare La Tecnica. Avviene Così Anche Nel Marketing

La pratica aiuta a perfezionare la tecnica. Avviene così anche nel Marketing

Pratica ciò che predichi, prima di cercare di correggere gli altri fai una cosa più difficile: Correggi te stesso.
Dhammapada*

Iniziamo con una frase presa “in prestito” dal Testo del Dhammapada. Tralasciando gli aspetti più profondi, quelli legati alla sfera personale, questa frase la ritengo importante e strategica anche nel mondo del Marketing e Comunicazione.

Riccorrendo in modo parallelo ad un detto della nostra cultura diremmo: “Il figlio del calzolaio va in giro con le scarpe rotte!.”

  • Ed effettivamente di aneddoti ne potrei raccontare parecchi. Circa 10 anni fa, ho collaborato con una Società che si occupa di esternalizzazione. Cioè ti fornisce un consulente per alcuni giorni al mese, che ha il compito di creare la tua rete commerciale all’estero. Quando gli ho chiesto di collaborare con la mia Agenzia per la realizzazione di attività di Marketing e Comunicazione, mi hanno risposto: non crediamo nella consulenza fatta da esterni. Oibò … esattamente quello che loro vendono agli altri !!!.
  • Un paio di mesi fa, ho partecipato ad una riunione realizzata presso una società che distribuisce apparecchi che servono per pulire e sanificare l’aria. Ci hanno fatto una presentazione, sono stati molto convincenti sul fatto che è fondamentale averne uno sia a casa che nel proprio ufficio, ma non hanno saputo rispondermi quando ho chiesto loro: come mai nella sala riunioni non ce ne fosse uno!!

La mia filosofia è: prima di proporlo ad un Cliente provalo sulla tua pelle. Oppure sii trasparente e se non l’hai mai fatto, sviluppalo a quattro mani con il Cliente. Ovviamente la fase di start up e di acquisizione della conoscenza non la puoi far pagare a lui. !!!

(* Fonte Wikipedia) Il Dhammapada, a volte tradotto come Cammino del Dharma, è un testo del Canone buddhista conservato sia nel Canone pali, sia nel Canone cinese, sia nel Canone tibetano. Questa opera è formata da 423 versetti raccolti in 26 categorie. Secondo la tradizione, sono parole realmente pronunciate da Gautama Buddha in diverse occasioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca