La Collaborazione Ha Inizio Quando I Responsabili Marketing Decidono Di Prestare Ascolto Alla Voce Dei Consumatori

La collaborazione ha inizio quando i responsabili marketing decidono di prestare ascolto alla voce dei consumatori

La collaborazione ha inizio quando i responsabili marketing decidono di prestare ascolto alla voce dei consumatori sia per comprenderne il punto di vista, sia per approfondire la propria conoscenza del mercato. Un ulteriore livello di collaborazione si manifesta quando sono i consumatori stessi a svolgere il ruolo chiave nella generazione di valore attraverso la co-creazione di prodotti e servizi. [Philip Kotler]

Conosciamo Philip Kotler per le tantissime citazioni sul Marketing: essenziali e dirette. Questa è una di quelle un poco più elaborata che richiede, sicuramente, più attenzione ed un maggiore livello di analisi.

E’ chiaro che è uno dei più importanti uomini che hanno fatto del Marketing una ragione di vita. Profondo conoscitore delle relazioni CONSUMATORE > AZIENDA | AZIENDA > CONSUMATORE. alcune citazioni, però a mio avviso, vanno anche ricondotte al mercato specifico da cui proviene, quello Americano. Fatto di grandi Aziende che operano su immenso mercato di consumatori, dove la parola consumismo va scritta con la C maiuscola, non per il rispetto, ma per l’altissimo livello di consumismo.

Quindi se ci troviamo a calare questa frase nel Mercato Italiano, è chiaro che dobbiamo rivederla, ridimensionarla, perchè  il nostro mercato è fatto da Piccole e Medie Imprese (PMI) che nella maggior parte delle volte, un Responsabile Marketing non ce l’hanno. Questa figura è assorbita direttamente dalla Proprietà.

Ed è così che ti trovi a parlare con Titolari di Impresa che non conoscono e non vogliono applicare il concetto di “Customer Satisfaction” o più semplicemente sapere che cosa il Cliente pensa del loro Prodotto o Servizio.

E’ chiaro che ascoltare il consumatore significa, prendere in seria considerazione quanto dice. Accettare che si debba riveder eil proprio modello di Business, i propri OProdotti e Servizi. Ma così si ha l’opportunità di far progredire e crescere la propria Azienda. Diversamente ci si trova a vendere musicassette quando la musica viene scaricata online.

A voi la scelta.

Il Mio consiglio: Pensate ad un uomo di marketing come a colui che può aiutarvi a realizzare il miglior prodotto, secondo le vostre idee, rispettando le esigenze e le aspettative del Cliente.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca